OGGI APERTO
14:30 - 19:30
  • LUN: Chiuso
  • MAR: 14:30 - 19:30
  • MER: 14:30 - 19:30
  • GIO: 14:30 - 19:30
  • VEN: 14:30 - 19:30
  • SAB: 14:30 - 19:30
  • DOM: Chiuso
FILTRI
ARGOMENTI

ARTISTI


  • Filtra per:
  • Tutto
  • Testi
  • Immagini

Jihye Yeom

Dopo avere partecipato ad innumerevoli programmi di residenza d’artista in Ghana, Iran, Palestina, Brasile, e Colombia, Yeom attualmente vive e lavora a Seoul, Corea. La sua opera si focalizza su storie sociopolitiche in relazione a luoghi, principalmente lavorando con installazioni video a canale singolo. La sua mostra più recente è stata All Exiles Have A Hidden Luck (Tutti gli Esili Hanno Una Fortuna Nascosta) al Centro d’ Arte Sonje (Seoul 2015) in cui esplora il complesso ed ironico concetto di esilio che al contempo è volontario ed involontario, sociale ed estremamente individuale, trasferimento fisico e nomadismo mentale. Jihye Yeom ha conseguito un BFA dall’Università Nazionale di Seul, un Master dal Central Saint Martins ed un MFA a Goldsmiths, l’Università di Londra.

Dopo avere partecipato ad innumerevoli programmi di residenza d’artista in Ghana, Iran, Palestina, Brasile, e Colombia, Yeom attualmente vive e lavora a Seoul, Corea. La sua opera si focalizza su storie sociopolitiche in relazione a luoghi, principalmente lavorando con installazioni video a canale singolo. La sua mostra più recente è stata All Exiles Have A Hidden Luck (Tutti gli Esili Hanno Una Fortuna Nascosta) al Centro d’ Arte Sonje (Seoul 2015) in cui esplora il complesso ed ironico concetto di esilio che al contempo è volontario ed involontario, sociale ed estremamente individuale, trasferimento fisico e nomadismo mentale. Jihye Yeom ha conseguito un BFA dall’Università Nazionale di Seul, un Master dal Central Saint Martins ed un MFA a Goldsmiths, l’Università di Londra.

Questo contenuto appare solo nell' archivio.

Straniamento – Seemingly familiar or seemingly unfamiliar

Mostra in collaborazione con il Korea Film Fest 2017

Dal 23 marzo 2017 è ritornato il Korea Film Fest, l’appuntamento che da anni avvicina Firenze alla cultura coreana attraverso un palinsesto ricco di eventi. MAD Murate Art District ha invitato 7 artisti e due curatrici coreane in residenza. Le opere esposte, realizzate da importanti artisti coreani, in parte noti al pubblico grazie alla Biennale di Venezia in parte presentati per la prima volta al pubblico italiano, sono state selezionate dalle curatrici Jiyoung LEE, rappresentante della Platform A, e Kko-kka LEE, ex-responsabile Pianificazione e Sviluppo Programma Accademico alla Busan Biennale 2016. Con titolo di Straniamento, termine italiano per descrivere l’effetto di lontananza e alienazione, i curatori intendevano promuovere un dialogo tra pubblico italiano e opere meno conosciute dell’arte contemporanea coreana per esporre ed esplorare attraverso il linguaggio visuale sentimenti condivisi e valori comuni.

Dal 23 marzo 2017 è ritornato il Korea Film Fest, l’appuntamento che da anni avvicina Firenze alla cultura coreana attraverso un palinsesto ricco di eventi. MAD Murate Art District ha invitato 7 artisti e due curatrici coreane in residenza. Le opere esposte, realizzate da importanti artisti coreani, in parte noti al pubblico grazie alla Biennale di Venezia in parte presentati per la prima volta al pubblico italiano, sono state selezionate dalle curatrici Jiyoung LEE, rappresentante della Platform A, e Kko-kka LEE, ex-responsabile Pianificazione e Sviluppo Programma Accademico alla Busan Biennale 2016. Con titolo di Straniamento, termine italiano per descrivere l’effetto di lontananza e alienazione, i curatori intendevano promuovere un dialogo tra pubblico italiano e opere meno conosciute dell’arte contemporanea coreana per esporre ed esplorare attraverso il linguaggio visuale sentimenti condivisi e valori comuni.

Straniamento – Seemingly familiar or seemingly unfamiliar

Questo contenuto appare solo nell' archivio.

Straniamento – Seemingly familiar or seemingly unfamiliar

Mostra in collaborazione con il Korea Film Fest 2017

Straniamento – Seemingly familiar or seemingly unfamiliar

Questo contenuto appare solo nell' archivio.