OGGI CHIUSO
Guarda gli orari
  • LUN: Chiuso
  • MAR: Chiuso
  • MER: Chiuso
  • GIO: Chiuso
  • VEN: Chiuso
  • SAB: Chiuso
  • DOM: Chiuso
Per le festività natalizie gli orari potrebbero variare.
FILTRI
ARGOMENTI

ARTISTI


  • Filtra per:
  • Tutto
  • Testi
  • Video
STAY WITH ME

Art in turbolent times

Il sito è promosso da Mad – Murate Art District e curato da Associazione Ailae nell’ambito del programma Artegiro Contemporary Art per il Progetto RIVA .

Artisti visivi e sonori presentano opere, eventi e azioni realizzati dall’inizio della pandemia ad oggi.

Il sito Stay With Me. Arte in tempi di turbolenza  è il frutto di un progetto collaborativo ongoing curato da Artegiro per il Progetto RIVA, che vede un gruppo internazionale di artisti, curatori e critici affrontare la sfida di fare arte, curatela e critica oggi, in tempi complessi e turbolenti. I soggetti coinvolti, a partire da marzo 2020, hanno dedicato una serie di azioni al momento storico che stiamo vivendo, per essere testimoni del loro tempo.

E se sulla piattaforma MAD Archival Platform e sul sito stay-with-me.org verrà documentata la produzione degli artisti, un forum verrà proposto al MAD insieme a future azioni sulla sostenibilità nell’ambito del progetto RIVA, che spingerà Stay With Me ad affrontar

Read More

Il sito è promosso da Mad – Murate Art District e curato da Associazione Ailae nell’ambito del programma Artegiro Contemporary Art per il Progetto RIVA .

Artisti visivi e sonori presentano opere, eventi e azioni realizzati dall’inizio della pandemia ad oggi.

Il sito Stay With Me. Arte in tempi di turbolenza  è il frutto di un progetto collaborativo ongoing curato da Artegiro per il Progetto RIVA, che vede un gruppo internazionale di artisti, curatori e critici affrontare la sfida di fare arte, curatela e critica oggi, in tempi complessi e turbolenti. I soggetti coinvolti, a partire da marzo 2020, hanno dedicato una serie di azioni al momento storico che stiamo vivendo, per essere testimoni del loro tempo.

E se sulla piattaforma MAD Archival Platform e sul sito stay-with-me.org verrà documentata la produzione degli artisti, un forum verrà proposto al MAD insieme a future azioni sulla sostenibilità nell’ambito del progetto RIVA, che spingerà Stay With Me ad affrontare le pratiche partecipative nello spazio pubblico.

Dal momento della sua messa online, sul sito Stay With Me saranno presenti (e fruibili) i vari contributi degli artisti all’interno di quelle che sono state simbolicamente chiamate “stanze”.

Aperto e trasversale, Stay with me è un modo di vivere e partecipare l’arte (e il dibattito che ruota intorno ad essa) anche in un momento in cui non è possibile la partecipazione dal vivo. Un invito a condividere le azioni realizzate dagli artisti in questi mesi, a esplorarne i contenuti, a discuterne apertamente creando un dialogo che coinvolga altri artisti, curatori, studiosi dell’arte, storici, sociologi, studenti o chiunque si senta coinvolto dal progetto e dalle sue premesse.

 

STAY WITH ME

Questo contenuto appare in:

Constanza Villarreal

Visual Artist

Nata in Argentina (1978) , vive e lavora a Roma. Artista tessile, della ceramica e della carta.
Gli oggetti quotidiani nel contesto domestico e le situazioni di vita ordinaria le danno un terreno da cui esplorare la poetica del quotidiano. Essi costituiscono il punto di partenza da cui esplora la nozione di abitazione. L’interesse che ha per lo spazio che abitiamo e per come lo abitiamo deriva dalle esperienze di vita, specialmente quella della migrazione e della maternità.
Inizia a lavorare con vecchia biancheria da casa, trovata, regalata o ereditata, trattandola e sbiancandola per creare una superficie di recupero su cui lavorare. Macchie, strappi e altri segni d’uso li popolano come passi dimenticati attraverso un paesaggio, trasmettendo un senso di presenza temporanea. A tutte queste tracce aggiunge le sue.
Col tempo, le macchie e i segni diventano un punto fermo del linguaggio visivo. Con materiali acquosi crea inchiostri dai paesaggi che incontra. Resti bruciati di


Read More

Nata in Argentina (1978) , vive e lavora a Roma. Artista tessile, della ceramica e della carta.
Gli oggetti quotidiani nel contesto domestico e le situazioni di vita ordinaria le danno un terreno da cui esplorare la poetica del quotidiano. Essi costituiscono il punto di partenza da cui esplora la nozione di abitazione. L’interesse che ha per lo spazio che abitiamo e per come lo abitiamo deriva dalle esperienze di vita, specialmente quella della migrazione e della maternità.
Inizia a lavorare con vecchia biancheria da casa, trovata, regalata o ereditata, trattandola e sbiancandola per creare una superficie di recupero su cui lavorare. Macchie, strappi e altri segni d’uso li popolano come passi dimenticati attraverso un paesaggio, trasmettendo un senso di presenza temporanea. A tutte queste tracce aggiunge le sue.
Col tempo, le macchie e i segni diventano un punto fermo del linguaggio visivo. Con materiali acquosi crea inchiostri dai paesaggi che incontra. Resti bruciati di un incendio selvaggio, resti botanici e domestici o oggetti urbani arrugginiti trovati per strada, attraversano il suo lavoro, trasformati in pigmenti di colore e luminosità unici.

Constanza Villareal, Artista | STAY WITH ME Art in turbolent times

Artista

Constanza Villareal, Artista
STAY WITH ME Art in turbolent times
Constanza Villareal, Artista | STAY WITH ME Art in turbolent times

Questo contenuto appare solo nell' archivio.