TODAY CLOSED
See opening hours
  • MON: Closed
  • TUE: 14:30 - 19:30
  • WED: 14:30 - 19:30
  • THU: 14:30 - 19:30
  • FRI: 14:30 - 19:30
  • SAT: 14:30 - 19:30
  • SUN: Closed
FILTERS
TOPICS

ARTISTS


  • Filter:
  • All
  • Text

Simoncini.Tangi

Artisti

Simoncini.Tangi nasce dall’incontro di due realtà apparentemente diverse, quella artistico-teatrale di Daniela Simoncini e quella tecnico-scientifica di Pasquale Tangi, entrambi vivono e lavorano insieme a prato dal 2006. Pasquale nasce a Faeto (FG) nel 1980, si laurea in Ingegneria Industriale presso l’Università degli studi di Firenze nel 2008. Figlio di un orologiaio, ha da sempre coltivato interesse per la concezione del tempo e dei suoi meccanismi interni. Nel 2019 si iscrive al Master Futuro Vegetale del neurobiologo S. Mancuso e del prof. L. Chiesi, per approfondire la relazione tra Uomo, Ambiente e Natura.  Daniela Simoncini nasce a Poggibonsi (SI) nel 1972, si diploma nel 1996 presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze, nella sezione di Pittura con il prof. G. Notargiacomo. Studia teatro con l’attrice vocalista G. Bartolomei e danza contemporanea con C. Bonati. Dal 2003 inizia a praticare e studiare Tai Chi, Yoga e Feldenkrais, in quanto discipline in cui natura e

Read More

Simoncini.Tangi nasce dall’incontro di due realtà apparentemente diverse, quella artistico-teatrale di Daniela Simoncini e quella tecnico-scientifica di Pasquale Tangi, entrambi vivono e lavorano insieme a prato dal 2006. Pasquale nasce a Faeto (FG) nel 1980, si laurea in Ingegneria Industriale presso l’Università degli studi di Firenze nel 2008. Figlio di un orologiaio, ha da sempre coltivato interesse per la concezione del tempo e dei suoi meccanismi interni. Nel 2019 si iscrive al Master Futuro Vegetale del neurobiologo S. Mancuso e del prof. L. Chiesi, per approfondire la relazione tra Uomo, Ambiente e Natura.  Daniela Simoncini nasce a Poggibonsi (SI) nel 1972, si diploma nel 1996 presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze, nella sezione di Pittura con il prof. G. Notargiacomo. Studia teatro con l’attrice vocalista G. Bartolomei e danza contemporanea con C. Bonati. Dal 2003 inizia a praticare e studiare Tai Chi, Yoga e Feldenkrais, in quanto discipline in cui natura e respiro sono intimamente connessi.

 

Principali esposizioni a cui hanno partecipato dal 2016: “Preludio” a cura di Kyro Art Gallery, Pietrasanta (2021), “Architettura vegetale” con A. Fanti, a cura di Cut | Circuito Urbano temporaneo, ass. Riciclidea e Masc Collective, Campolmi, Prato. “Vicoli d’arte” a cura di Vicoli d’arte, Comune di Prato, Prato. “Il sesto regno” con E. Sauer, Villa Romana, Firenze, “Bio-facies a cura di Artforms, Prato, “Microcambiamenti, Face Off vol.2, a cura di E. Favini e D. Ferruzzi, C.R.A.C.  Cremona, Urban Jungle System, con M. Casa, Giardini di D. Spoerri (GR), “Manùs. Elogio alla Fragilità, a cura di M. Banfo, A. Cattani, S. Ravelli, The Necxt (TO), “Casa Fragile”, Novella Guerra (IM), “Reset performance 24ore”, a cura di A. Borsetti Venier e E. Zadi, La Barbagianna, Pontassieve (FI).   “49° Premio Suzzara – No place.Place”, di E. Cristini U. Cavenago, Suzzara (MN)  “Dress Codex, a cura di «Bau» GAMC, Viareggio (LU), “Italia Mon Amour” a cura di G. Bindi (Curiba), “Espacio Enter”: Festival della Creatività e della Cultura Digitale, TEA, Tenerife.

Alcune esperienze di workshop e formazione dal 2017: “Orti e giardini ecosostenibili” e “Come costruire una Food Forest” a cura di Ass.ne Komorebi, Prato, Master Futuro Vegetale coordinamento di L. Chiesi e S. Mancuso, Unifi di Firenze, L.I.N.V di Sesto Fiorentino (FI), Noi come animali di P. Gilardi (PAV), Manufatto in situ a cura di Viaeindustriae a Cancelli (PU), Pratiche Partecipative e Community Art con A. Raw, Fondazione Vivarelli (PT).