TODAY OPEN
14:30 - 19:30
  • MON: Closed
  • TUE: 14:30 - 19:30
  • WED: 14:30 - 19:30
  • THU: 14:30 - 19:30
  • FRI: 14:30 - 19:30
  • SAT: 14:30 - 19:30
  • SUN: Closed
FILTERS
TOPICS

ARTISTS


  • Filter:
  • All
  • Text
Marrakech - In times of stillness

Rida Tabit, a cura di Roï Saade
all'interno del Middle East Now 2021

Middle East Now, in collaborazione con MAD, presenta in anteprima il lavoro del giovane fotografo marocchino Tabit Rida, 25 anni, uno dei talenti emergenti della fotografia dal Middle East. Fotografo autodidatta, Rida è sceso in strada per documentare la sua città natale, Marrakech, in questo momento storico senza precedenti. Mentre l’industria del turismo, principale fonte di reddito per la città, è stata pesantemente colpita dalla pandemia, Rida ha colto l’occasione per fotografare i numerosi cambiamenti e osservare la realtà spesso trascurata di Marrakech, al di là del turismo e della folla. Questo progetto, tra immagini fisse e video registrati col suo smartphone, rivela incontri di vita quotidiana in tempi di quiete, ricorda che il tempo non si è davvero fermato, e che la resistenza umana è un fenomeno naturale.

 

Progetto e mostra a cura del fotografo e artista libanese Roï Saade. Coordinamento set design di Archivio Personale.

 

Middle East Now, in collaborazione con MAD, presenta in anteprima il lavoro del giovane fotografo marocchino Tabit Rida, 25 anni, uno dei talenti emergenti della fotografia dal Middle East. Fotografo autodidatta, Rida è sceso in strada per documentare la sua città natale, Marrakech, in questo momento storico senza precedenti. Mentre l’industria del turismo, principale fonte di reddito per la città, è stata pesantemente colpita dalla pandemia, Rida ha colto l’occasione per fotografare i numerosi cambiamenti e osservare la realtà spesso trascurata di Marrakech, al di là del turismo e della folla. Questo progetto, tra immagini fisse e video registrati col suo smartphone, rivela incontri di vita quotidiana in tempi di quiete, ricorda che il tempo non si è davvero fermato, e che la resistenza umana è un fenomeno naturale.

 

Progetto e mostra a cura del fotografo e artista libanese Roï Saade. Coordinamento set design di Archivio Personale.

 

Marrakech - In times of stillness

This content is avaiable only in this archive.

Tabit Rida

Photographer

25 years old, born in Marrakech, Morocco. Rida’s passion for photography started in 2017 with a focus on social and documentary photography. His work reflects first and foremost his primary source of inspiration, which is the Moroccan culture.

In 2020, he co-founded Noorseen collective along with 13 moroccan young photographers.

After graduating with a master degree in Economics and Social sciences in 2020, he started using the medium of photography as a tool research to deal with social and economic issues.

For Rida, photography is a means to an end that he uses for a better understanding of the world, the people around him, and his own self.

25 years old, born in Marrakech, Morocco. Rida’s passion for photography started in 2017 with a focus on social and documentary photography. His work reflects first and foremost his primary source of inspiration, which is the Moroccan culture.

In 2020, he co-founded Noorseen collective along with 13 moroccan young photographers.

After graduating with a master degree in Economics and Social sciences in 2020, he started using the medium of photography as a tool research to deal with social and economic issues.

For Rida, photography is a means to an end that he uses for a better understanding of the world, the people around him, and his own self.