TODAY CLOSED
See opening hours
  • MON: Closed
  • TUE: 14:30 - 19:30
  • WED: 14:30 - 19:30
  • THU: 14:30 - 19:30
  • FRI: 14:30 - 19:30
  • SAT: 14:30 - 19:30
  • SUN: Closed

G.A.M.O.

La rassegna “I grandi anniversari anniversari interpretati dal Gruppo Aperto Musica Oggi”, organizzati in collaborazione con MAD Murate Art District, giunge alla II edizione dopo il successo del 2021. Il concerto “Tra Carne e Cielo”, con musiche e testi di Andrea Mannucci, è una prima assoluta e verrà eseguito dalle soprano Valeria Matrosova e Valentina Piovano, da Filippo Lai come voce narrante e dal GAMO Ensamble diretto da Francesco Gesualdi.

GAMO (Gruppo Aperto Musica Oggi)

Gruppo Aperto Musica Oggi | musica contemporanea

GAMO (Gruppo Aperto Musica Oggi) è una delle più antiche e illustri istituzioni italiane dedicate alla musica contemporanea. E’ stato fondato nel 1980, a Firenze, da Giancarlo Cardini, Liliana Poli, Vincenzo Saldarelli, Albert Mayr e Massimo De Bernart. Svolge le sue attività nella città dove è stato fondato, a Firenze, organizzando stagioni concertistiche, festival, corsi di perfezionamento e seminari, conferenze. Pressoché tutti i più noti compositori della musica contemporanea hanno... collaborato con il gruppo GAMO, tra i quali ricordiamo Petrassi, Cage, Grossi, Chiari, Gaslini, Donatoni, Castiglioni, Pennisi, Clementi Ferneyhough, De Pablo, Clementi, Bussotti, Benvenuti, Gentilucci, Giani-Luporini, De Angelis, Pezzati, Ferneyhough, Lachenmann, Sciarrino, Luca Lombardi, Mayr, Daniele Lombardi, Solbiati, Hosokawa, Sotelo. Tutti compositori dei quali il GAMO ha eseguiito molte prime mondiali. Un evento organizzato dal GAMO che non si può non definire storico è la venuta di John Cage a Firenze in occasione di un concerto a lui dedicato nel Giugno 1992. Nella sala del Buonumore del Conservatorio Cherubini gremita fino all’inverosimile, Cage incontrò il pubblico, e fu intervistato prima del concerto dal musicologo Michele Porzio. Nelle sue stagioni il GAMO ha collaborato con i più importanti concertisti della scena musicale internazionale e con Ensemble di primo piano: Giorgio Gaslini, Liliana Poli, Alda Caiello, Stefano Scodanibbio, Roberto Fabbriciani, Ciro Scarponi, Giancarlo Cardini, Bruno Canino, Emanuele Arciuli, Gregorio Nardi, Steffen Schleiermacher, Massimiliano Damerini, Arsludi Ensemble, Sigmaproject Ensemble, Paolo Carlini, Quartetto Klimt, Francesco Gesualdi, Sentieri Selvaggi, Francesco Dillon, Pietro Grossi, e con importanti istituzioni dedite alla musica elettronica come Tempo Reale, ZKM di Karlsruhe ed Experimentalstudio di Friburgo. Tra le incisioni storiche del GAMO Ensemble si ricordano le monografie dedicate ad Aldo Clementi, Daniele Lombardi e John Cage. Oggi l’ensemble è diretto e curato da Francesco Gesualdi.

Read More

Francesco Gesualdi

composer and director of GAMO Gruppo Aperto Musica Oggi

Francesco Gesualdi has made a name for himself among European critics as one of the most original Italian accordionists engaged in the development and interpretation of contemporary works for the accordion.

He works closely with many of today’s foremost composers, and has built up a wide repertoire as soloist and as chamber musician. He has made more than one hundred performance editions – including world premiere and unreleased recordings – of original... compositions for accordion by many international authors of today’s music scene. He has also worked very closely with Sofia Gubaidulina, Mauricio Kagel, Toshio Hosokawa, Wolfgang Rihm, Alessandro Solbiati, Stefano Gervasoni, Matteo Franceschini, Mauro Cardi, Rebecca Saunders, Howard Skempton, Mauricio Sotelo (just to name a few), playng their most important works for accordion (as soloist and as a chamber musician in various instrumental ensemble), some in Italian premiere, others in world premiere. The focus of many of his concerts in Italy, Europe, Australia and America is characterized by ancient music programs (He has written and played trascriptions of works by early composers such C.Gesualdo, A.de Cabezon, G.Frescobaldi, J.S.Bach, D.Scarlatti) and contemporary music programs.

 

Read More