TODAY OPEN
14:30 - 19:30
  • MON: Closed
  • TUE: 14:30 - 19:30
  • WED: 14:30 - 19:30
  • THU: 14:30 - 19:30
  • FRI: 14:30 - 19:30
  • SAT: 14:30 - 19:30
  • SUN: Closed
Per le festività natalizie gli orari potrebbero variare.

Il Salotto degli Artisti

Questa serie “Made for ICC” è curata e moderata dalla storica dell’arte Giulia Angeli, con sede a Firenze, e dall’artista interdisciplinare italiana Zoe Cinel che vive e lavora a Saint Paul, MN. Un incontro organizzato  dall‘ Italian Cultural Center di Minneapolis con Valentina Gensini e Benedetta Manfriani organizzato su piattaforma zoom.

Il Salotto degli Artisti è il tuo appuntamento mensile online con artisti italiani e internazionali residenti in Italia.
Un’occasione per scoprire i laboratori più tradizionali e sperimentali delle arti e dei mestieri italiani.
Il Salotto degli Artisti  offre l’accesso a una Firenze meno conosciuta che ti dà l’opportunità unica di dare uno sguardo alla vita e agli studi di artisti locali contemporanei.


Giulia Angeli 

è una storica dell’arte che vive a Firenze, Italia. Dopo la laurea in Arte Moderna all’Università di Firenze, si è trasferita a Bologna dove ha conseguito un Master in Iconografia della pittura italiana del Rinascimento presso l’Università di Bologna. La sua ricerca è focalizzata sulla Toscana tardo medievale e rinascimentale, un campo ricco e affascinante dove la bellezza non può essere separata dalle tecniche artigianali. Lavora nei Musei Civici di Firenze ed è Accompagnatrice Turistica abilitata.

Zoe Cinel  

è curatrice associata presso il  Rochester Art Center , a Rochester MN, e un’artista interdisciplinare che lavora con i nuovi media, l’arte basata sulla comunità della performance. Il suo lavoro è stato proiettato / esibito / eseguito a livello nazionale e internazionale in luoghi come il Minneapolis Institute of Art, il Walker Art Center, il Weisman Museum, il Gibney Dance Choreographic Center (NYC), Festival della Creatività (Italia) tra gli altri. Zoe è membro del collettivo artistico  CarryOn Homes, che sostengono di portare le storie degli immigrati al pubblico attraverso l’arte e l’impegno sociale. È anche educatrice e ha insegnato in istituzioni come l’Italian Cultural Center, il Carleton College e il Minneapolis College of Art and Design.

Benedetta Manfriani

Artista visiva e cantante, ha esplorato negli anni tecniche e linguaggi diversi – video, installazioni, fotografia, musica, ceramica, grafica – dando vita a opere multiformi. Collabora con Tempo Reale, sia nella didattica sia nella produzione di opere multimediali, e con la compagnia teatrale Catalyst. È attualmente artista in residenza al MAD Murate Art District. Nell’ambito del Progetto RIVA ha diretto la performance sonora Rivers  nel 2018, partecipando nel 2017 ad una installazione sonora di Tempo Reale Festival. Nel 2016 ha ideato CONfusion, un gruppo vocale multietnico formato da persone provenienti da molti paesi del mondo, che lavora per l’inclusione dei migranti attraverso la musica e la performance, attivo anche presso il Teatro Puccini di Firenze.