TODAY CLOSED
See opening hours
  • MON: Closed
  • TUE: 2:30 - 7:30 p.m.
  • WED: 2:30 - 7:30 p.m.
  • THU: 2:30 - 7:30 p.m.
  • FRI: 2:30 - 7:30 p.m.
  • SAT: 2:30 - 7:30 p.m.
  • SUN: Closed
Closed fot holidays

La danza rituale
Estasi, trance e trasformazioni

 

Conferenza di Paolo Pecere
a cura di Francesco Gori e Benedetta Bronzini

 

 

Il terzo appuntamento del ciclo di incontri Dal Rito al Teatro è dedicato alla danza, l’arte che i Greci dedicarono a Dioniso, “il Dio folle” e al tempo stesso “il Dio che libera”.
La conferenza di Paolo Pecere guida gli ascoltatori in un viaggio sulle tracce di un fenomeno antichissimo e universale, la trance da possessione indotta dalla danza e dalla musica, indagandone i molteplici contesti e significati: dalla danza delle menadi, alla taranta pugliese, fino alla ecstatic dance e alla performance politica.

Infine, l’esplorazione dei confini dell’io verrà analizzata anche come dialogo tra l’essere umano con l’ambiente e gli altri esseri viventi, diversi da lui, oggetto dell’ultimo volume di Paolo Pecere Il senso della natura (Sellerio, 2024).

 

 

Paolo Pecere

Paolo Pecere (1975) si occupa di filosofia e letteratura ed è professore associato di Storia della filosofia all’Università di Roma Tre.
Tra i suoi saggi, La filosofia della natura in Kant (2009), Dalla parte di Alice. La coscienza e l’immaginario (2015) e Il dio che danza. Viaggi, trance e trasformazioni (2021).
Il suo ultimo libro è Il senso della natura (2024).