OGGI CHIUSO
Guarda gli orari
  • LUN: Chiuso
  • MAR: 14:30 - 19:30
  • MER: 14:30 - 19:30
  • GIO: 14:30 - 19:30
  • VEN: 14:30 - 19:30
  • SAB: 14:30 - 19:30
  • DOM: Chiuso
Per le festività natalizie gli orari potrebbero variare.

Il teatro dei sensi

L’anno 2020 comincia con un un nuovo laboratorio d’artista, inserito nel calendario dei Murate Art Lab, workshop firmati MUS.E-MAD, centrati sui diversi linguaggi artistici e condotti in prima persona da creativi e professionisti dei diversi settori.

Sabato 11 gennaio alle h16.30 è la volta di Adelaide Mancuso, attrice professionista specializzata in teatro sensoriale, che proporrà ai ragazzi e ai giovani un innovativo e coinvolgente laboratorio di teatro fondato sui sensi e sulla narrazione. Dopo una prima fase di presentazione e alcuni esercizi e giochi preliminari, il lavoro si concentrerà sul corpo, sulla musica e sulla voce, giocando sulla parole e sulle possibilità espressive dei diversi sensi per una narrazione polisensoriale individuale e collettiva.

Il laboratorio permetterà così di approfondire le potenzialità del racconto grazie a un metodo teatrale ampio e inclusivo, in grado di valorizzare al meglio la dimensione narrativa insita in ciascuno di noi.

La partecipazione è gratuita.
La prenotazione è obbligatoria.

Per informazioni e prenotazioni:
Tel.055-2768224
Mail info@muse.comune.fi.it.it

Per chi

per ragazzi e giovani

Quando

sabato 11 gennaio h16.30

Durata

1h 30'

Costo

gratuito

Adelaide Mancuso

E’ un attrice fiorentina laureata nel 2009 al corso di laurea triennale DAMS di Bologna e diplomata come attrice al Teatro Metastasio Di Prato. Durante il suo percorso formativo collabora con Paolo Martelli, Riccardo Massai,Marcello Bartoli e Silvia Guidi. Conclusi gli studi si trasferisce in Francia dove lavora per il circo Le Lido di Tolosa e per la compagnia Cie Diagrhamm.
Trascorsi due anni in Francia si trasferisce a Barcellona dove si specializza in teatro sensoriale e lavora come attrice assistente alla regia e di compagnia di Enrique Vargas e il Teatro de Los Sentidos.
Tornata in Italia incontra il teatro di narrazione con Francesco Niccolini e nasce il suo primo spettacolo Briciole.
Oggi insegna, scrive e dirige spettacoli con la sua compagnia le Onde, con la quale ha debuttato al Museo di Casa Martelli a Firenze con lo spettacolo Polvere: le sorelle Martelli e la fine di una dinastia.