TODAY CLOSED
See opening hours
  • MON: Closed
  • TUE: 14:30 - 19:30
  • WED: 14:30 - 19:30
  • THU: 14:30 - 19:30
  • FRI: 14:30 - 19:30
  • SAT: 14:30 - 19:30
  • SUN: Closed
Per le festività natalizie gli orari potrebbero variare.

LAVORO ED EMANCIPAZIONE Rivoluzioni, regressioni, ambivalenze

Un incontro nell’ambito della rassegna IDENTITIES Leggere il contemporaneopresentato da MAD con l’associazione culturale La Nottola di Minerva, il sostegno del Comune di Firenze e della Fondazione CR Firenze e in collaborazione con il gruppo Per Un Nuovo Mondo Comune.

Protagonista dell’incontro, introdotto da Anna Scattigno, sarà Alessandra Pescarolo, già dirigente IRPET, con all’attivo numerose ricerche sul tema donne e lavoro.

Tema dell’incontro sarà una riflessione sull’emancipazione e la crescita della soggettività delle donne, in particolare, in seguito a periodi storici straordinari, caratterizzati da crisi e stagioni di sviluppo come guerre, e epidemie, evidenziando un andamento oscillante, “a fisarmonica”, legato a queste grandi cesure.

La conferenza fa parte del ciclo Regressione promosso da Per Un Nuovo Mondo Comune e La Nottola di Minerva.

 

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

L’evento si svolgerà in presenza nel rispetto delle regole anti-covid – distanziamento e dispositivi di sicurezza – e sarà trasmesso in streaming sulla pagina Facebook di Per Un Nuovo Mondo Comune e in differita sulla pagina YouTube di La Nottola di Minerva.

Il servizio è assicurato nel rispetto di tutte le indicazioni igienico-sanitarie indicate dalle disposizioni legislative per garantire la sicurezza dei lavoratori e degli utenti.

Alessandra Pescarolo

Alessandra Pescarolo è stata dirigente IRPET e ha partecipato a numerose ricerche sul tema donne e lavoro; fa parte della Società delle storiche. Fra i suoi scritti, il recente Il lavoro delle donne nell’Italia contemporanea (editore Viella); è co-curatrice del volume “Di generazione in generazione”.